Abilita il javascript!

Dettaglio evento

Gli studenti del Liceo Musicale Newton protagonisti al Concerto di inaugurazione dell’anno scolastico 2019-2020.

06/10/19/ Successi e resoconti

Al Teatro Nuovo di Torino, si è esibito il gruppo Ensemble Futura, formato da alunni della Rete Mirè delle scuole medie ad indirizzo musicale e da studenti dei due licei musicali, Cavour e Newton, della Provincia di Torino.

Tante le autorità presenti in sala: il Provveditore agli Studi di Torino, Dott. Stefano Suraniti, che ha ricordato il grande lavoro dei Dirigenti scolastici delle scuole coinvolte, dei docenti, degli studenti, del personale ATA e del personale dell’Ufficio scolastico Provinciale individuando nella musica e nella danza un grande mezzo di aggregazione e di superamento delle diversità. Il Consigliere delegato di Città Metropolitana, Dott.ssa Barbara Azzarà, in rappresentanza del Sindaco di Torino Chiara Appendino, ha sottolineato che le giovani generazioni hanno le carte in regola per cambiare il mondo e ha ricordato il ruolo che oggi giocano le istituzioni educative nella crescita degli studenti.

Dopo i saluti c’è stato lo spazio per la musica, un programma di sala di 11 brani accompagnati da interventi degli attori e danzatori del Liceo coreutico teatrale "Germana Erba" di Torino.

Le voci soliste della seconda classe del Liceo Musicale Newton, Martina Marreddu, elegante ed incisiva nella parte solista ne “L’inno delle città educative” e Luca Marranghelli, emozionato ma impeccabile nella parte solista in “Dust in the wind”, hanno spiccato meritando gli applausi di una platea di quasi 900 persone.

Gli appuntamenti musicali del Liceo Musicale Newton continuano: gli studenti si esibiranno il 13 ottobre prossimo, nell’ambito degli eventi organizzati per il 250° della nascita della Mandria di Chivasso con un repertorio di musica barocca.

Da La Nuova Periferia del 2 ottobre 2019

INDIETRO